.
Annunci online

HappyGio
    ...un'inguaribile romantica,un po' isterica, però simpatica , certo unica...certo unicaaaaaaaaaa....

gemelleglitter

questo è il Blog di


anche se tutti mi chiamano
Gio...
sono del segno dell'

Aquarius

piccolina però mi intrufolo
dappertutto!



Specializzanda,o speck,
in Fisica Sanitaria,
anche se è difficile capire
cosa faccia un fisico
in ospedale...
Non è difficile capire
come sono, ma se volete
vi lascio ciò che una artista
di strada ha scritto di me,
guardandomi negli occhi:
"sei  comprensiva ed abituata
a prendersi cura degli altri.
Ti piace donare molto di te,ed hai un filo diretto
con il mondo dei piccoli"...

-c'est moi!-


Ballerina da 4 anni,
Giochista di ruolo da 2,
amante del mare da...
SEMPRE!
E poi...orecchini, che passione!!!

Ne ho...non so quanti!!

WISHLIST

- imparare a fare foto artistiche
- dire (di nuovo) "ti amo" credendoci
-
specializzarmi in fisica sanitaria
- fare da testimone al matrimonio
   del mio migliore amico
\a
- ridere come una matta
- nuotare con i delfini
- andare a cavallo
- ballare una coreografia tutta mia
- .....tanti tanti tanti altri.....

ImageChef.com - Custom comment codes for MySpace, Hi5, Friendster and more

Giovanna Venturi's Facebook profile

venite a vedere le mie foto su FLICKR

e per favore...



...La mia città...Bologna

anzi, per essere precisi è
la Città delle persone!


Quello in cui credo...


Silvio c’è… ma a me me lo puppa!

Berluscounter!

Free Tibet



Basta! Parlamento pulito


USA LA BICI
Io non fumo



i controlli sono l'unica difesa












Oggi mi tenete in compagnia in



counter
...Ti ho beccato! sei passato da qui!!

Map IP Address

una poesia...
Se io potrò impedire 
ad un cuore
di spezzarsi
non avrò vissuto invano -
Se allevierò
 il dolore di una vita
o allevierò una pena -
O aiuterò
un pettirosso caduto
 a rientrare nel nido
Non avrò vissuto invano.
Emily Dickinson

profile editor

profile editor


Firefox 3

 Blogarama - The Blog Directory

dammi il tiro
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
Technorati Profile
Add to Technorati Favorites
cinema
17 novembre 2008
visto per voi...
Los Angeles, marzo 1928. In una mattinata di sabato Christine Collins, una giovane donna che lavora in un centralino, lascia a casa da solo il giudizioso figlio Walter che ha avuto da un uomo che li ha abbandonati. Al ritorno dal lavoro fa una terribile scoperta: il bambino non c'è più e di lui si è persa ogni traccia. Finché, 5 mesi dopo, la polizia locale che non gode di buona reputazione, sembra aver risolto il caso. Consegna infatti a Christine un bambino che dice di esser Walter e che un po' gli assomiglia. La madre è però certa che non si tratti di suo figlio ed è supportata in questo anche da altre persone che lo conoscevano bene, a partire dalla maestra. Le autorità di polizia, sostenute da un'opinione pubblica desiderosa di rassicuranti lieto fine, insistono nella loro versione fino a decidere di internare Christine attribuendole disturbi mentali che l'avrebbero spinta a non riconoscere nel sedicente Walter il proprio figlio. Christine però non si arrende e, sostenuta dal reverendo Guistav Briegleb, continua a lottare perché le ricerche di Walter continuino.


Non mi piace la Jolie, credo che Brad avrebbe dovuto rimanere con la semplice Jennyfer piuttosto che con la "naturale" Angelina...ma in questo film, recita davvero bene, e nonostante sia piuttosto lungo (140 minuti) volano. E' un film intenso, reso ancora più "vivo" dal fatto che si tratta di una storia vera....Una nuova Erin Brokovich delle sale cinematografiche, a ricordarci che...c'è amore più grande di quello per un figlio?

VOTO: 9

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cinema angelina jolie changeling

permalink | inviato da HappyGio il 17/11/2008 alle 12:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa
letteratura
29 ottobre 2008
da "Brida" -Paulo Coelho-
"Non esiste alcun rischio nell' Amore: è qualcosa che imparerai da sola.
Da migliaia di anni gli esseri umani si cercano e si incontrano."

Poi all'improvviso, si rese condo che poteva anche sbagliarsi.
Esisteva sempre un rischio - un unico azzardo.

Che una persona incontrasse più di un'Altra Parte di sè nella medesima
incarnazione.

E anche questo accadeva da millenni.

n.d.HG: _motivo in più per combattere per chi vale la pena_

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. letteralmente parlando brida

permalink | inviato da HappyGio il 29/10/2008 alle 21:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
cinema
12 ottobre 2008
visto per voi: Mamma Mia!

Grecia, 1999. La giovane Sophie ha un sogno: conoscere suo padre e farsi condurre all'altare nell'incantevole isola di Kalokairi. Alla vigilia delle sue nozze con Sky ha scoperto il diario segreto e i segreti del cuore della madre, una figlia dei fiori che praticava il sesso e l'amore ieri, una donna indipendente e piena di vita che gestisce un piccolo hotel sul mare di Afrodite oggi. All'insaputa di Donna, Sophie invita a nozze i suoi potenziali padri: un uomo d'affari, un avventuriero e un banchiere impacciato. Scoperta molto presto la loro presenza sull'isola, Donna li invita "amabilmente" a rimettersi in mare ma niente andrà come previsto. Gli dei in cielo hanno lanciato i dadi e versato amore, tanto amore, nei calici.

Un cast non da poco, Meryl Streep brava come sempre e tanta tanta tanta Musica degli Abba, non a caso, il film si intitola traendo spunto da una loro canzone. Io ho poche parole per questa ora e quaranta trascorsa al Medusa...da rifare anche domani!Ho riso ma mi sono anche commossa (difficile che io pianga per un film ma magari crescendo si cambia) quando la mamma aiuta la figlia a prepararsi per il matrimonio...Sarà perchè sono convinta che quando e se capiterà a me, io e MammaGio piangeremo come delle vitelle??In sintesi:un musical che vale tutti i 7.80 euri spesi.

VOTO :9,5


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cinema mamma mia

permalink | inviato da HappyGio il 12/10/2008 alle 22:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (30) | Versione per la stampa
cinema
12 settembre 2008
visto per voi: "Le cronache di Narnia:il principe Caspian"

Peter, Edmund, Susan e Lucy a un anno di distanza dagli avvenimenti che li videro divenire regnanti di Narnia frequentano la scuola nella Gran Bretagna impegnata nella Seconda Guerra Mondiale. Un giorno il richiamo del corno li proietta nuovamente nel mondo magico che ben conoscono o, meglio, che credono di conoscere. Perché un anno dei nostri equivale a milletrecento anni in quelle terre in cui, nel frattempo, tutti gli abitanti di Narnia sono stati uccisi o costretti a nascondersi a causa dell'invasione del popolo dei Telmarini. I quali in questo momento avrebbero un legittimo erede al trono, il principe Caspian, il quale è costretto alla fuga perché lo zio, Lord Miraz, vuole ucciderlo per conquistare il potere da cedere in futuro al suo primogenito appena nato. I quattro fratelli Pevensie, aiutati dai sopravvissuti discendenti degli abitanti di Narnia, si mettono in azione per contrastare Miraz e i suoi uomini. Ma non c'è più il leone Aslan al loro fianco o, perlomeno, non lo si vede.


Mi sembra ieri quando sono andata a vedere con il mio Nellino il primo capitolo della saga...era il 2005...comunque...il film è carino, semplice, a tratti scopiazzato però dal signore degli anelli, e di sicuro gli appassionati se ne sono accorti più di me! Non mi sento di dargli un  brutto voto, perchè in fin dei conti le due ore sono passate piacevolmente. E ad Aslan hanno cambiato la voce. Fattore non da poco!!! Vero Luca???

Voto:7

Oggi finalmente il cielo è grigio. E dico finalmente perchè non potendo più portare avanti il clima vacanziero è meglio così. Il tempo è stato fin troppo clemente, permettendomi anche mercoledì di andare al mare e rinverdire il colorito...ma adesso basta. Bisogna arrendersi...è tempo di festa dell'uva, di MaranoFest (Enri, il 9 se consegni la tesi ti voglio capottato ma non poco!! Unica sobria voglio mi sa che sarò io..non bevo la birra!!!!!! ^_^)...insomma di rassegnarsi all'arrivo delle felpe...

Ho un messaggio nelle bozze del cellulare...volevo mandarlo...ma credo che lo cancellerò...forse è giusto così...forse, ma forse ma sììììììììììììììììììììì!


CULTURA
31 luglio 2008
cum stet a Bulaggna? Benessum!!! soprattutto oggi che è il 2 di agosto

guardate qua gente!!!!

ed anche qua!!

Ciooooo lo scio che sci scente che scion Bolognese,
me lo dicono tutti,ma sa vut feriiiii?!?
Lo nostra szeta è un po' moscia, mo siamo poi simpatici no?
Va mo laaaaaaaaaaa!!!

E per non dimenticare...


sfoglia